IT
EN
02/05/2016

Puzzle e Mistral, le nuove collezioni create da Edward Barber & Jay Osgerby per Mutina.

La sperimentazione su geometrie, varietà cromatiche, pattern e versatilità è alla base dell’ispirazione di Puzzle Mistral, le nuove collezioni create da Edward Barber & Jay Osgerby perMutina.

Le collezioni sono state ideate per essere usate in indoor e outdoor, permettendo a chi le sceglie di poter creare uno spazio domestico esclusivo, grazie alla natura poliedrica del design geometrico, dei pattern e dei colori. Le possibilità e le combinazioni sono infinite.

Puzzle 
“Puzzle è un gioco con infinite soluzioni. Le semplici forme geometriche diventano più morbide e fluide man mano che il puzzle si ingrandisce, permettendo ai pattern di fluttuare. Oggetti come mappe, isole, nuvole, emergono con una possibilità infinita di mutazioni, rendendo Puzzle sempre unico”. Edward Barber & Jay Osgerby. Puzzle è un esperimento geometrico durante il quale Edward Barber & Jay Osgerby hanno concretamente realizzato una serie di modellini che permettessero di analizzarne le diverse composizioni e svilupparne il particolare layout.

Il risultato è una collezione ricca e dinamica che combina forme e colori. Sperimentando con i pattern, nuove combinazioni emergono creando una collezione in continua espansione. I fondi tinta unita variano la scala dei contrasti e creano dei momenti di stacco all’interno della composizione creata. Formando pattern ogni volta diversi, i designer hanno notato come creassero immagini vere e proprie, come delle mappe astratte. Questo ha ispirato l’idea di usare i nomi di isole europee come reference per le otto famiglie cromatiche di Puzzle: i colori neutri sono identificati con le isole nordiche (Faroe, Gotland, Aland, Anglesey e Skye), mentre ai colori caldi e accesi corrispondono quelli delle isole mediterranee (Creta, Milos e Murano). Ognuna di queste famiglie cromatiche include 6 pattern grafici in tre colori, un set di due pattern simmetrici in due colori, chiamato Edge, e tre fondi in tinta unita. 

 

Schermata-2016-05-02-alle-10.20.39.jpg

Schermata-2016-05-02-alle-10.21.57.jpg

Schermata-2016-05-02-alle-10.22.09.jpg

Schermata-2016-05-02-alle-10.22.21.jpg

Schermata-2016-05-02-alle-10.22.32.jpg

Schermata-2016-05-02-alle-10.20.22.jpg

Mistral
“Mistral nasce da una reminiscenza di architetture antiche. Durante un viaggio nella campagna italiana notammo come le gelosie in terracotta si utilizzassero anche per ventilare naturalmente fienili e fabbricati rurali. Abbiamo pensato alla loro funzione di divisorio, schermando o rivelando dettagli, creando coni di luce e ombra all’interno delle mura solide in pietra delle antiche cascine. Tutto questo ci ha portato a Mistral”. Edward Barber & Jay Osgerby. Mistral gioca con geometrie, luce e ombra. Un elemento tridimensionale in terracotta estrusa e smaltata che può essere usato per costruire schermi per la ventilazione naturale degli ambienti o di riparo dalla luce, e pareti divisorie interne dalla grande valenza scultorea. La forza della collezione sta dunque nell’applicazione architettonica del singolo modulo per progettare soluzioni di grande versatilità. Ruotato e combinato sia in verticale sia in orizzontale, l’elemento ha una grande varietà di composizione per creare molteplici configurazioni con pose orizzontali, verticali, chiuse e aperte.

 

Schermata-2016-05-02-alle-10.21.10.jpg

Schermata-2016-05-02-alle-10.22.44.jpg

Schermata-2016-05-02-alle-10.22.57.jpg